Siderno, centinaia di atleti provenienti da Caulonia e tutta la Calabria per i campionati giovanili di atletica leggera

Siderno, centinaia di atleti provenienti da Caulonia e tutta la Calabria per i campionati giovanili di atletica leggera

Lo stadio Raciti di Siderno è stato il teatro di una bellissima pagina di sport grazie all’Ente di Promozione Sportiva e Sociale CENTRO NAZIONALE SPORTIVO LIBERTAS che ha voluto celebrare nella terra di FRANCESCO PANETTA e del film il ragazzo di Calabria i suoi CAMPIONATI REGIONALI GIOVANILI DI ATLETICA LEGGERA dopo due anni di inattività per covid.

Il comune di Siderno, grazie al suo Assessore allo sport avv. Larussa , è sceso in campo per essere il supporto tecnico ed economico di questi campionati che hanno visto la partecipazione di un centinaio di atleti provenienti dalle province di Catanzaro, Vibo Valentia e Reggio Calabria.

La stessa manifestazione è stata inserita in un mega programma di sport denominato 1 EDIZIONE SIDERNO SPORT&FITNESS VILLAGE. La manifestazione è stata organizzata, nei minimi particolari, dal Consigliere Regionale Libertas ALINA GRIGORE che sta svolgendo un grande lavoro di promozione dell’atletica leggera sul versante ionico e non a caso è stato attenzionato il Comune di Siderno per riportare l’impianto di Atletica Leggera ai fasti di un tempo dove la grande atletica era di casa con il Club Italia Regiona ed i Centri di Specializzazione della Fidal. La stessa Fidal si sta impegnando per riuscire nell’intento ed i colloqui effettuati mirano al ritorno della grande atletica.

La Libertas Calabria era presente col Presidente Regionale SANTO MINEO, col Segretario Generale RAOUL ELIA,con i Consiglieri Regionali ALINA GRIGORE e PIETRO GATTO, COL Vice Direttore della Scuola Regionale dello sport prof. FABIO BAVA,con diversi tecnici del Progetto GIOCA ALLO SPORT…il MONDO CHE CAMBIA uno dei fiori più belli della Libertas Nazionale ed ancora col Giudice Unico della Manifestazione UGO ROSANO’.

Il Presidente MINEO, nel portare il saluto, ha ringraziato l’Amministrazione Comunale, il grande lavoro profuso da Alina Grigore, gli sponsor per le maglie di Campione Regionale Libertas col nuovo logo, l’azienda che ha provveduto alle spese di trasporto, i genitori che hanno collaborato per la riuscita della manifestazione. Ed ancora una grande festa per il prossimo, per portare a Siderno, le fasi finali del Progetto il Ragazzo di Calabria.

La manifestazione ha avuto due grandi momenti tecnici con le gare dei 100 e 200 metri allievi con gli atleti MARINO ALEX ASD CSG CZ LIDO e SCARTEZZINI CRISTIAN – ASD ULIMP CAULONIA che hanno registrato dei tempi manuali di 11’4 e 23’1 per Marino; 12’2 e 24’7 per Scartezzini che gli daranno la forza di essere protagonisti sui campi di atletica a livello regionale e nazionale. Tantissimi i campioni regionali.

Libertas Calabria