Encomi alla Protezione Civile per la gestione dello sbarco di Caulonia. Palazzetto di Vasì ripulito e sanificato

Encomi alla Protezione Civile per la gestione dello sbarco di Caulonia. Palazzetto di Vasì ripulito e sanificato

Da più parti sono arrivati riconoscimenti positivi per la gestione, da parte della Protezione civile di Caulonia in collaborazione col comune ed in particolare con l’assessore Antonella Ierace, dello sbarco avvenuto il primo di luglio.

Non solo per la gestione dell’emergenza sbarco ma anche per il periodo successivo di permanenza dei migranti sul territorio comunale, in attesa delle operazioni di identificazione e trasferimento.

I 60 migranti sono stati ospitati per 3 giorni all’interno del complesso del palazzetto dello sport di Vasì, senza che alcun disagio venisse riscontrato dalla popolazione.

Una volta ultimate le procedure di trasferimento dei richiedenti asilo la Protezione civile ha anche provveduto a sanificare e pulire l’intero complesso riconsegnandolo alla comunità in condizioni ottimali, come si può vedere dalla galleria di foto che pubblichiamo.