Boom di presenze alla “Sagra del Pezzo Duro” a Gioiosa Ionica

Boom di presenze alla “Sagra del Pezzo Duro” a Gioiosa Ionica

La sagra del pezzo duro, supera di gran lunga le aspettative, fiumi di gente e migliai i pezzi venduti.

Arrivato all sua ventottesima edizione il Gelato Tradizionale gioiosano fa il Boom di presenze, un evento organizzato dalla APS Proloco U.N.P.L.I. di Gioiosa Ionica, uno dei più attesi dell’estate Jonica Reggina.

L’evento ha coinvolto tutti i maestri gelatai di Gioiosa Jonica che hanno contribuito in maniera massiccia per la realizzazione, sono stati propio loro lo stimolo per la ripartenza, reduci da anni di pandemia.

Oltre che al gelato si è pensato anche all’intrattenimento musicale della serata, sotto le note di gruppi che sono stati i protagonisti del territorio nei famosi anni 60: I Conti e i I Cavalieri dell’epoca.

Non poteva mancare l’intrattenimento, bambini che hanno potuto divertirsi a ritmo di musica tra palloncini, pop corn e zucchero filato.

Dunque tutto alla grande, ma non finisce qui, poiché la sorpresa più grande deve ancora essere rivelata.

Ieri sotto indicazione del Presidente della Pro Loco Vincenzo Mazzaferro, hanno fatto visita alle Gelaterie Gioiosane una delegazione Unpli Nazionale, Regionale e Provinciale per capire se c’è la possibilità di candidare la sagra del Pezzo Duro a Sagra di qualità per il 2023, esito positivissimo che l’anno prossimo ci vedrà protagonisti per ottenere questo prestigiosissimo marchio certificato dall’Unpli, per questo voglio ringraziare il Presidente Regionale Unpli Filippo Capellupo e il Presidente Provinciale Rocco E Paola Deodato.

Sagra di qualità è il marchio distintivo voluto dall’Unione Nazionale delle Pro Loco per “contraddistinguere le sagre rappresentative della storia e tradizione, le manifestazioni che vantano un passato di legame con il territorio e che abbiano come obiettivo la promozione e creazione di sinergie con le attività economiche locali”.

Ci terremmo a ringraziare l’amministrazione comunale di Gioiosa Jonica per avere patrocinato l’evento e per averci concesso in contributo straordinario lo spettacolo musicale.

Infine un ringraziamento grande va a tutti i soci Pro Loco e ai ragazzi del Servizio Civile Universale che hanno dato un contributo indispensabile per la riuscita della Sagra.

Grazie anche alla Misericordia di Gioiosa Ionica,alle forze dell’ordine,a tutte le associazioni e a tutti i commercianti che hanno contribuito e partecipato.

APS PRO LOCO UNPLI GIOIOSA JONICA