Gioiosa Beer Village: fervono i preparativi per la buona riuscita dell’evento

Gioiosa Beer Village: fervono i preparativi per la buona riuscita dell’evento

“Lavoriamo da mesi al Gioiosa Beer Village per costruire un villaggio dedicato alla birra e al divertimento. Quotidianamente riceviamo telefonate ed email da tutta la Calabria per ottenere informazioni e siamo felici di poter aiutare la gente che vorrà raggiungerci.  Siamo sicuri che l’edizione 2022 verrà ricordata da tutta la locride come l’evento enogastronomico dell’estate.  Stiamo cercando di ampliare le degustazioni guidate e gratuite dei birrifici selezionati. Proveremo durante i giorni del festival a fare concretamente e seriamente cultura della buona birra”. Queste le parole di Francesco Meduri, uno dei principali organizzatori del Festival della Birra che sottolinea come siano “ancora pochi  i posti disponibili per le degustazioni/laboratori prenotabili senza nessun costo. Si potranno conoscere ed apprezzare in modo più approfondito i prodotti del Birrificio Moor (10 agosto), di Limen Brewery e del Birrificio Amphisya (11 agosto).

Durante i tre giorni nel centro storico di Gioiosa Ionica, e in particolare in Piazza Vittorio Veneto, sarà possibile degustare diversi birrifici e ovviamente stili birrai.  Protagonista indiscusso il Birrificio Kozel, della Repubblica Ceca, che sarà come sempre preso d’assalto da tutti i visitatori.  Una birra dal gusto identitario, fedele alla ricetta originale con l’utilizzo di ingredienti selezionati per la loro qualità, tanto da aver ricevuto oltre 200 tra premi e riconoscimenti nel corso del tempo. Ospiti anche i birrifici Brewdog e Belhaven dalla Scozia, e i calabresi di Limen Brewery e Funky Drop, validi rappresentanti della produzione artigianale calabrese.

Fiumi di birra da una parte ma anche buon cibo dall’altra, con un’offerta che quest’anno cercherà di soddisfare tutti i visitatori.   Arrosticini, maialino nero al pistacchio, arancini e cannoli siciliani, wurstel di maiale nero, hamburger, specialità ai funghi porcini, porchetta di maiale nero, panini con pesce spada e polipo, le straordinarie  poke bowl, panino con salsiccia e tante altre specialità che sicuramente soddisferanno tutti i palati. Qualche altra sorpresa stuzzicherà anche gli amanti dello street food.

Da non dimenticare anche che le tre serate, che ricordiamo sono ad ingresso totalmente gratuito, saranno accompagnate da musica live. Si inzierà martedi 9 agosto con i RememberLiga, cover dedicata chiaramente al rocker Ligabue, proseguendo mercoledi 10 agosto con i Max Power ispirati agli 883 e alla loro musica coinvolgente. Chiuderanno l’11 agosto i 4EVER con le grandi canzoni di Battisti, a cui sarà difficile rimanere indifferenti. Inizio dei concerti previsto dalle 21 in poi.

Proloco e Amministrazione  comunale di Gioiosa Ionica intanto lavorano incessantemente per la buona riuscita dell’evento. Un contributo fondamentale per la programmazione e gestione, per la promozione del territorio e per la crescita turistica della città. La totale sinergia darà sicuramente dei risultati ottimi e oltre le aspettative.

Ufficio Stampa Gioiosa Beer Village