Tragedia a Lamezia, ragazza si ustiona cadendo in un falò nella notte di San Lorenzo

Tragedia a Lamezia, ragazza si ustiona cadendo in un falò nella notte di San Lorenzo

Una ragazza lametina si trova ricoverata a Bari dopo essersi ustionata cadendo in un falò la notte di San Lorenzo. Secondo quando appreso, la giovane, maggiorenne, si trovava in compagnia di amici su una spiaggia del litorale lametino quando, per causa ancora ignote, è finita per cadere nel falò.

Dopo le prime cure presso l’ospedale di Lamezia, la ragazza è stata trasportata con l’elisoccorso presso l’ospedale di Bari per curare le ustioni riportate alle spalle, alle braccia e in altre parti del corpo.

fonte: telemia.it