Tutta la solidarietà del mondo della politica al deputato Cannizzaro

Tutta la solidarietà del mondo della politica al deputato Cannizzaro

In molti ci stanno scrivendo per mandare un messaggio di solidarietà e vicinanza al deputato di Forza Italia Francesco Cannizzaro dopo il vile gesto commesso ai suoi danni.

Ricordiamo che ieri ignoti hanno sparato alucni colpi di pistola contro la vetrata della segreteria di Forza Italia di Reggio Calabria mentre era in corso una riunione politica a cui stava partecipando lo stesso Cannizzaro con alcuni collaboratori.

Il PD di Reggio Calabria

La Federazione Metropolitana del Partito Democratico di Reggio Calabria, con il suo segretario Antonio Morabito, esprime piena solidarietà nei confronti del Deputato reggino di Forza Italia Francesco Cannizzaro, vittima di un vile attentato nella serata di ieri. “Ciò che è avvenuto – si legge nella nota del Pd – è un fatto gravissimo, che ci riporta indietro di decenni e che deve essere stigmatizzato con forza dall’intera comunità reggina”.

Parole di vicinanza sono giunte dall’assessore comunale reggino, candidato al collegio uninominale di Reggio Calabria per le elezioni politiche Domenico Battaglia, che ha voluto esprimere “piena vicinanza a Francesco Cannizzaro e a quanti ieri sera si trovavano insieme a lui rischiando personalmente a causa del vile attentato, i cui responsabili speriamo possano essere presto assicurati alla giustizia. Siamo di fronte ad un gesto di violenza inaudita – ha affermato Battaglia – sul quale speriamo gli inquirenti possano fare presto piena luce. A Cannizzaro giunga la mia personale solidarietà e quella di tutti i democratici reggini”.

Il Capogruppo di Minoranza del comune di Platì M.A.P.- Cons. Dr. Pietro Marra

Da Consigliere Comunale e Capogruppo di Minoranza (M.A.P.) del Comune di Platì esprimo piena vicinanza e solidarietà a Francesco Cannizzaro e al suo staff per il vile gesto subito ieri sera e che per fortuna non ha avuto conseguenze sulle persone all’interno della segreteria politica di Forza Italia.

Questi atti criminali ci fanno finire sempre in prima pagina nelle testate nazionali, infangando il nome della città di Reggio Calabria dove la criminalità organizzata intimidisce i soggetti politici e non con vili gesti come quello di ieri sera; bisogna guardare avanti e non piegarsi, sperando nel futuro in una città migliore.

Michele Anselmo – Segretario del Comitato Provinciale di Azione Reggio Calabria

Quanto accaduto in queste ore è un fatto grave e di un’indecenza unica. Un vero e proprio attacco alla nostra democrazia, ai nostri valori etici, politici e sociali. Se sia stato un attentato di origine mafiosa, di fanatismo extra politico o di qualsiasi altra sorgente si deve lavorare affinché il o i colpevoli vengano identificati. Reggio Calabria in Azione manifesta, oltre lo sdegno e la denuncia di un fatto, oltre che illegale, così vergognoso e riprovevole, il pieno sostegno e l’assoluta vicinanza al gruppo provinciale di Forza Italia e a Francesco Cannizzaro. Quando un atto simile viene perpetrato le distanze politiche e ideologiche si annullano perché al di sopra di qualsivoglia interesse deve esserci la difesa della democrazia e della libertà di opinione. 

La Fondazione Italo Falcomatà

La Fondazione Italo Falcomatà esprime piena solidarietà al Deputato Francesco Cannizzaro vittima di un vile atto intimidatorio nella serata di ieri quando ignoti hanno esploso alcuni colpi di pistola sulla soglia della sua segreteria politica. 

“Un gesto vile e gravissimo – affermano in una nota i vertici della Fondazione – da condannare con forza, un segno di un imbarbarimento dell’attività politica che nulla ha a che vedere con i processi democratici. A Francesco Cannizzaro e alla sua famiglia giunga la vicinanza da parte dell’intera Fondazione Falcomatà”.

Il sindaco ff della Città Metropolitana Carmelo Versace

Il sindaco facente funzioni della Città Metropolitana Carmelo Versace ha espresso piena solidarietà e vicinanza al Deputato Francesco Cannizzaro, vittima di un vile attentato nella giornata di ieri.

“Un gesto assurdo – scrive Versace in una nota – sul quale speriamo venga fatta al più presto piena luce e che solo per una fortunata circostanza non ha prodotto danni ulteriori. A Francesco Cannizzaro giunga la solidarietà e la vicinanza dell’intera comunità metropolitana”.

Azione Reggio Calabria

“A nome dell’intera comunità reggina di Azione intendiamo esprimere piena solidarietà al Deputato di Forza Italia Francesco Cannizzaro per il barbaro attentato subito ieri sera”. Cosi in una nota il coordinatore cittadino di Azione Reggio Calabria Santo Suraci.

“Un avvenimento inqualificabile – aggiunge Suraci – che come Azionisti reggini respingiamo con assoluta fermezza, nella speranza che gli autori di questo folle gesto possano essere al più presto individuati ed assicurati alla giustizia. Chi fa politica con passione e spirito di servizio nei confronti del territorio, e nonostante la diversità di visione politica possiamo affermare con certezza che sia il caso di Francesco Cannizzaro, non può rischiare personalmente in questo modo. Quello che è avvenuto è gravissimo e ci aspettiamo che le autorità indaghino al più presto su quanto avvenuto affinché episodi gravi ed inqualificabili come questo sul nostro territorio non accadano mai più”.

Giacomo Pietro Crinò – Capogruppo Forza Azzurri

L’atto intimidatorio messo a segno contro il deputato Francesco Cannizzaro, parlamentare calabrese di Forza Italia, Responsabile del Sud e coordinatore provinciale del partito a Reggio Calabria e ricandidato alle prossime elezioni Politiche del 25 settembre, è un gesto gravissimo che merita una condanna ferma e decisa. Non ci sono giustificazioni per un atto così violento, finalizzato a inquinare la vita politica, la serenità dell’interessato e dei suoi collaboratori. Esprimo la più ferma condanna di questi gesti, segno di viltà e codardia.

Non saranno la violenza e le minacce a fermare il proficuo lavoro fatto per la collettività intera. Sono anche certo che l’amico onorevole Cannizzaro proseguirà la sua azione politica per rispondere alle esigenze dei cittadini in attesa che le forze dell’ordine assicurino alla giustizia gli autori di questo gesto che tenta di minare la legalità e la sicurezza. Sono al fianco dell’onorevole Francesco Cannizzaro, sempre pronti a fare fronte comune contro la violenza di ogni genere. Condanna e sdegno per la pesante intimidazione, perché in gioco non ci sono particolarismi o ideologie ma il vivere civile.