“Le vite de’ più eccellenti fumettori”: Un viaggio nel mondo del fumetto, in compagnia di Giorgio Vasari

“Le vite de’ più eccellenti fumettori”: Un viaggio nel mondo del fumetto, in compagnia di Giorgio Vasari

L’illustre aretino compare per la prima volta in un volume a fumetti.
Un percorso nella Nona arte, con rimandi e analogie tra fumetto e storia dell’arte.

Lo spirito di Giorgio Vasari, pittore, architetto e storico dell’arte vissuto nel Cinquecento, si materializza all’improvviso nello studio del fumettista Giuliano Piccininno. L’illustre aretino vorrebbe aggiornare la sua monumentale opera “Le Vite de’ più eccellenti pittori, scultori e architettori”, aggiungendo un’appendice su un’arte a lui sconosciuta: il fumetto.

Forte della sua pluriennale militanza sul campo, Piccininno lo condurrà in un viaggio nel mondo del fumetto, illustrandone generi e tecniche, con numerosi rimandi alla storia dell’arte. Incontreranno i personaggi più amati della Nona Arte, da Topolino ai supereroi americani, ed entreranno nelle opere di grandi artisti, da Gianni De Luca a Botticelli, in una serie di sorprendenti parallelismi e similitudini tra i due mondi. 

Ad accompagnarli in questa esplorazione, la personificazione della musa del fumetto: Calendula. Pagine leggere, divertenti e appassionanti in cui è possibile scovare omaggi, fatti e vicende come in una piccola caccia al tesoro. «Le vite de più eccellenti fumettori», pubblicato da Edizioni NPE. In libreria dal 23 settembre.

Edizioni NPE

Rispondi