Tir si ribalta e schiaccia l’ambulanza, morti paziente e soccorritore: il cordoglio della Protezione Civile

Tir si ribalta e schiaccia l’ambulanza, morti paziente e soccorritore: il cordoglio della Protezione Civile

Il Dipartimento della Protezione Civile esprime il suo cordoglio per la scomparsa del soccorritore della Croce Rossa Italiana e del paziente presenti a bordo di un’ambulanza coinvolta in un grave incidente a Chiaravalle (Ancona). Esprimiamo tutta la nostra vicinanza al secondo soccorritore, gravemente ferito, che in queste ore sta combattendo per la propria vita.

Nel porgere le più sentite condoglianze ai familiari per la grave perdita e un augurio per una pronta guarigione al ferito, il Capo del Dipartimento, Fabrizio Curcio, rinnova la stima e la gratitudine per tutti i volontari, i soccorritori, le organizzazioni e le strutture del Sistema di Protezione Civile che, con grande spirito di abnegazione e dedizione, operano per il bene e la sicurezza dei nostri cittadini.

Ufficio Stampa Protezione Civile