Imprenditore gambizzato in Calabria, indagini in corso

Imprenditore gambizzato in Calabria, indagini in corso

Un imprenditore di 64 anni, Massimo Colistra, è stato ferito a colpi di arma da fuoco alle gambe nel centro di Vibo Valentia. L’uomo secondo quanto si è appreso, non sarebbe in pericolo di vita. Colistra, commerciante nel settore dei materiali per l’edilizia, stava rientrando a casa dopo una serata con alcuni amici quando uno sconosciuto con mascherina e cappuccio gli ha esploso contro alcuni colpi di pistola. Sull’accaduto indaga il personale della Squadra mobile. Al momento non viene esclusa alcuna ipotesi

Rispondi