Doppia interrogazione del consigliere comunale Riccardo Modafferi

Doppia interrogazione del consigliere comunale Riccardo Modafferi

Il consigliere comunale di “Progetto Grande Gioiosa”, Riccardo Modafferi, ha prodotto una doppia interrogazione all’Amministrazione del Sindaco Fuda (ai sensi dell’art. 24 Regolamento Consiglio Comunale).

La prima riguarda l’inattività della fontana di Piazza Vittorio Veneto, ricostruita da qualche anno sul modello della vecchia e storica fontana distrutta negli anni ’60. Modafferi contesta il fatto che “da mesi, purtroppo, non si ammirano gli essenziali zampilli laterali e centrale che dovrebbero animare il monumento di granito e riempirne la vasca, che diventerà, come è già successo in passato, ricettacolo di cicche, lattine, cartacce e buste di plastica” e chiede “di conoscere se e che cosa l’Amministrazione Comunale intende fare per ridare valore questo elemento del nostro patrimonio culturale”.

Fontana Piazza Vittorio Veneto - foto storica

Fontana Piazza Vittorio Veneto – foto storica

La seconda, invece, concerne la situazione della segnaletica stradale nel territorio comunale di Gioiosa Jonica. La richiesta di Modafferri è di duplice natura: 1. di mettere in atto gli interventi necessari per porre rimedio a questa insopportabile carenza; 2. di aggiornare e completare la toponomastica del territorio comunale, sollecitando la commissione, istituita da tempo, a consegnare anche in parte l’esito del lavoro realizzato. La contestazione del consigliere è che la situazione della segnaletica stradale è in continuo peggioramento (quella esistente è spesso coperta dalla vegetazione e in molti punti del paese manca completamente), al punto di mettere a rischio la sicurezza stradale dei cittadini.

Vedremo adesso le risposte e le repliche dell’amministrazione comunale.

Il consigliere comunale Riccardo Modafferi

Il consigliere comunale Riccardo Modafferi

  1. […] A Gioiosa, lo sanno tutti, c’è un grande problema che turba il sonno dei cittadini e dei visitatori estivi: come mai, e parliamo della fontana in P.zza Vittorio Veneto, “non si ammirano gli essenziali zampilli laterali e centrale che dovrebbero animare il monumento di granito e riempirne la vasca” ? (QUI) […]