Nasce il nuovo Gioiosa calcio

COMUNICATO STAMPA RIGUARDANTE LA SOCIETA’ DI CALCIO ASD GIOIOSA JONICA
Si e’ costituito un comitato promotore per la prosecuzione dell’attività sportiva 2015/2016 e la elezione dei nuovi organi societari. Convocata una Assemblea pubblica per lunedì 6 luglio.

A seguito delle dimissioni in blocco dei dirigenti della scorsa stagione, si è costituito un Comitato promotore di circa venti sportivi ed ex-dirigenti della ASD Gioiosa Jonica animati dalla voglia di garantire la prosecuzione dell’attività sportiva della squadra di calcio del paese anche nella stagione 2015/2016, e cioè il campionato di prima categoria, del settore giovanile e l’attività della scuola di calcio.

Dopo ampia discussione, il gruppo è stato d’accordo nel darsi da fare per costituire una nuova società, ponendo come base due precise condizioni: una gestione improntata alla massima economicità e sopratutto una azione di recupero dei giocatori gioiosani che hanno fortemente a cuore il senso di appartenenza al paese.

GioiosaCalcio

Altro importante argomento è stato quello di affrontare con l’Amministrazione Comunale il grande problema dell’uso del nuovo campo sportivo dotato di fondo campo in erba sintetica, ciò al fine di evitare i fortissimi disagi ed il danno sportivo-economico patito lo scorso anno per il fatto che la squadra ha dovuto giocare tutto il campionato “fuori casa” essendo indispensabili i lavori di sistemazione del nuovo terreno di giuoco.

Il Comitato ha delegato Rocco Loccisano a contattare i giocatori e ad organizzare una riunione pubblica, per raccogliere adesioni e soci, estendendo l’invito di partecipazione a tutti i cittadini, ai titolari di aziende ed esercizi commerciali, ai professionisti, agli operatori economici, culturali e del sociale, alle Associazioni della Consulta, a tutti quelli che hanno a cuore la squadra di calcio ed il buon nome del paese.

La riunione, concordata anche con l’Amministrazione Comunale, è stata fissata per lunedì 6 Luglio alle ore 21,oo presso il salone multiservizi (già sede Unicef) in Via Diaz.

Per il Comitato Promotore
Rocco Loccisano