Cavallaro, il giocatore in più che serviva al Caulonia Calcio

Cavallaro, il giocatore in più che serviva al Caulonia Calcio

Davide Cavallaro il giocatore in più che serviva al Caulonia di Scidà.

di Antonio Chiera

Davide Cavallaro cl. 93’ è un giovane Cauloniese, come tanti che ha iniziato a tirare i primi calci al pallone partendo dalla scuola calcio C.S.P.R. 94 guidata perfettamente dalla coppia Squillace- Pucci, che si avvale di tecnici con il passato tra i professionisti del calcio, tant’è che i risultati sono evidenti a tutto il territorio e non solo.

Un passato se pur “giovane” quello di Davide Cavallaro tra i professionisti di Lega Pro, tra questi: Catanzaro, Nocerina, Fidelis Andria, Mantova, Cosenza, Sorrento ed in ultimo in ordine di tempo alla Battipagliese se pur per pochi mesi, con una esperienza da dimenticare…

Ora si rimette in gioco partendo dalla categoria meno nobile, ma con un valore assoluto per la maglia, con la squadra del proprio paese l’ASD CAULONIA 2006.

Il Caulonia e mister Scidà avevamo bisogno di un giocatore con le sue caratteristiche tecniche per una categoria che è combattuta e difficile come la promozione, Davide, arriva con entusiasmo portando le sue le sue grandissime doti umane fuori dal comune per un “ragazzo” del calcio.

Davide Cavallaro è un giocatore straordinario, che si allena con professionalità e costanza dimostrando oltre che, l’avvicinamento alla squadra, l’umiltà, che, forse a più di qualche suo collega manca.

La società ha capito quanto sia importante questo giocatore, agendo sul mercato fin da subito, senza dimenticarsi di tutti questi valori, che nel calcio moderno sembrano fare a “calci” con la realtà.

Questo inizio di campionato tra Coppa Italia e le prime due di campionato sono stati importanti per tutto l’ambiente del Caulonia, che sta dimostrando una buona organizzazione non solo sul terreno di gioco ma soprattutto nella guida della “giovane” Società con i veri valori dello sport che vanno al di là del risultato.

Clicca qui se vuoi vedere il secondo gol segnato da Davide Cavallaro direttamente su punizione.

davide cavallaro