Caulonia e l’ amore per le buche

Caulonia e l’ amore per le buche

Caulonia e l’ amore per le buche.

In occasione dei festeggiamenti in onore della “Madonna dei poveri” a Ragonà, alcuni volontari del Comune di Nardodipace (VV) avevano provveduto a sistemare provvisoriamente, con un pò di terriccio, un tratto di strada della frazione Pezzolo che era costellata da nemerose buche.

Dopo brevissimo tempo dalla conclusione della festa religiosa, qualcuno ha ingegnosamente pensato di rimuovere la copertura riportando le buche al loro stato originario.

Sarà questione di sentimentalismo?

Il risultato è questo.