Siderno,nessuna revoca dei finanziamenti per la differenziata

Siderno,nessuna revoca dei finanziamenti per la differenziata

Siderno, nessuna revoca dei finanziamenti per la differenziata, bisogna solo mettersi al passo con la rendicontazione.

È stata diffusa in settimana una notizia errata relativa alla presunta revoca del finanziamento alla città di Siderno come ente capofila in convenzione con i comuni di Locri, Antonimina, Portigliola, Sant’Ilario dello Ionio, San Luca, Samo, Ciminà e Placanica concesso nel 2011 per la realizzazione di azioni per sostenere la raccolta differenziata dei rifiuti, previsto dal POR Calabria 2007-2013 Linea di Intervento 3.3.2.2.

Ciò che è in realtà avvenuto è stata la diffusione da parte della Regione Calabria di un Provvedimento di Revoca di una parte del finanziamento derivata dalla mancata comunicazione della rendicontazione. Nel mese di giugno era stato inviato dalla regione un primo avviso per avere il rendiconto delle spese per il conferimento dei rifiuti da parte di alcuni comuni del comprensorio, di cui Siderno è capofila. Vista la piena collaborazione della città di Siderno, comunque, i funzionari della regione Calabria hanno dato disponibilità a dare assistenza tecnica utile a recuperare la documentazione mancante, ottenuta la quale, entro l’inizio della prossima settimana, sarà ritirato il Provvedimento di Revoca.

comune siderno