“Gejusa…comu nu presepi”: il presepe vivente della Scuola “Cerchietto”

“Gejusa…comu nu presepi”: il presepe vivente della Scuola “Cerchietto”

Dopo la splendida rappresentazione del Plesso “Don Minzoni” – che venerdì 18 ha riempito le strade di Gioiosa con i colori e i suoni di tanti splendidi bambini, tocca al Plesso “Cerchietto Centro” rappresentare pubblicamente il presepe e rendere protagonisti gli alunni della scuola.

In stretta collaborazione con l’Associazione “Borgo Antico” del Presidente Alì, la scuola “Cerchietto” organizza “Gejusa… comu nu presepi”: la ricostruzione dal vivo della Natività, con l’allestimento di piccole scene recitate lungo il percorso.

CerchiettoPresepe1

Lo spettacolo si svolgerà domenica 20 Dicembre, con orario d’inizio alle ore 16.45. La prima tappa sarà Piazza Aldo Moro, con la partenza di Giuseppe e Maria; a seguire tutte le altre scene (sosta alla locanda, nascita del bambino Gesù, annuncio ai pastori, vita nelle botteghe artigiane, adorazione del bambino Gesù da parte dei piccoli artigiani del presepe, arrivo dei Re Magi) fino all’area verde nei pressi della scuola “Cerchietto Centro” dove sarà allestito un villaggio che farà da scenario al presepe vivente.

Un grande sforzo per tutta la comunità scolastica interessata, compresi genitori e nonni che parteciperanno direttamente alla rappresentazione. Una nuova splendida occasione di socialità all’insegna delle più suggestive esperienze della nostra tradizione natalizia.

CerchiettoPresepe2