Ancora violenza: incendiata l’auto dell’Assessore Roccisano

Ancora violenza: incendiata l’auto dell’Assessore Roccisano

Grave intimidazione a Siderno: questa notte, mani ignote hanno dato fuoco all’autovettura di Federica Roccisano – Assessore Regionale al Lavoro e alle Politiche Sociali.

Un atto vile, indegno, l’ennesimo verificatosi nella Locride negli ultimi tempi.

La criminalità – mafiosa e paramafiosa – è il cancro assoluto di questa terra, un’indecenza sociale e culturale che deve essere sradicata con tutta la forza della legalità e della democrazia repubblicane.

roccisano evidenza

Le autorità politiche ed istituzionali – anche quelle come Angelino Alfano, Ministro degli Interni che parla di una guerra contro la ‘ndrangheta prossima alla vittoria – devono comprenderlo: la Calabria è scenario di una quotidiana lotta per la civiltà democratica, è terra di confine in cui serve che lo Stato svolga realmente e pienamente il suo ruolo.

A Federica Roccisano, giovane esponente politica alla quale ci legano autentici sentimenti di vicinanza e di stima, va la nostra solidarietà più convinta: forza Federica, forza calabresi di buona e onesta volontà, non rassegniamoci!