Strada San Nicola, tante promesse e nulla di fatto!

Strada San Nicola, tante promesse e nulla di fatto!

Strada San Nicola, tante promesse e nulla di fatto!

Sono trascorsi quattro mesi da quando, a causa dell’ alluvione, la strada che lungo il torrente Allaro conduce a San Nicola di Caulonia risulta difficilmente percorribile. Ad oggi nessuno si è preoccupato di intervenire per risolvere una situazione che è diventata davvero pesante per gli enormi disagi creati agli automobilisti, non solo del luogo ma anche dei paesi limitrofi, che giornalmente corrono il rischio di danneggiare le proprie autovetture…il minimo è giocarsi gli ammortizzatori.

strada san nicola

Ph. Jessica Albanese

Nonostante le condizioni in cui riversa questo tratto siano davanti agli occhi di tutti e che sia possibile verificare la situazione in qualsiasi momento, c’ è chi sostiene che qualcosa è stato fatto. Se “per fatto” dobbiamo intendere la solita logica del “rattoppo” nello specifico che con della terra nera, prelevata dalla frazione Calatria, sono state coperte le buche allora possiamo dargli ragione. Eppure delle promesse erano state fatte attraverso il nostro giornale: erano previsti circa 3 milioni di euro (cliccare qui per l’ intervista al Presidente della Provincia Giuseppe Raffa e all’ assessore provinciale Pierfrancesco Campisi). Che fine hanno fatto i soldi? Il tempo passa e la gente si chiede quanto ancora ne dovrà passare prima che gli venga riconosciuto il diritto di poter transitare senza rimetterci mezzo e soldi.