Covello: “Vicinanza, solidarietà e stima al sindaco di Longobucco”

Covello: “Vicinanza, solidarietà e stima al sindaco di Longobucco”

Le parole dell’ Onorevole Covello:

stefania covello

Vicinanza, solidarietà e stima al sindaco di Longobucco, Luigi Stasi, che ha ricevuto lettere anonime contenenti minacce di morte.
Non è la prima volta che il sindaco Stasi riceve minacce di morte.
È evidente che le sue  battaglie per la difesa della legalità in un territorio difficile, spaventino qualcuno. Sin dal primo momento il sindaco di Longobucco lotta per fermare ogni tentativo di sfuggire alle regole civili e ai principi della legalità.
Ho provveduto a segnalare alle istituzioni competenti il caso, affinché Luigi Stasi venga seguito con cura e attenzione nel suo lavoro.