Il PD di Cinquefrondi attacca Conia

Il PD di Cinquefrondi attacca Conia

Riceviamo e pubblichiamo: 

…………..E mannaggia la politica dello STUZZO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!Non vi è.’dubbio che gli avvisi ed i bandi di gara delle pubbliche amministrazioni,debbano avere la massima diffusione per garantire la piena trasparenza e legalità.

Manifesto Pd

Se il bando per l’affidamento delle liti e delle controverse ad un legale,promosso dall’Amministrazione Comunale di Cinquefrondi,non viene mandato agli Ordini forensi di Palmi,Reggio e Locri,non potrà mai raggiungere tutti gli interessati,limitando così a pochi,la selezione.Con senso di responsabilità e con la massima correttezza,abbiamo chiesto al Sindaco di iniziare ogni procedura utile alla REVOCA del bando in questione,per tutelare gli interessi collettivi e per dare alla cosa la maggiore pubblicità possibile.Far finta di non sapere e scaricare le responsabilità ad altri,significa attuare la consolidata “POLITICA DELLO STRUZZO” Ah,so’ragazzi!!

Michele Galimi -segretario PD