Viola divieto avvicinarsi ex e fa danni

Viola divieto avvicinarsi ex e fa danni

(ANSA) – CROTONE, 18 LUG – Gli era stato imposto di non avvicinarsi ai luoghi frequentati dalla ex moglie, ma nonostante questo ha continuato a molestare la donna fino a danneggiarle l’auto. Per questo un crotonese di 41 anni, è stato arrestato e posto ai domiciliari per stalking dagli agenti delle volanti della Questura in esecuzione di un provvedimento di aggravamento della misura cautelare.
Dopo la notifica del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa, la donna era stata costretta a rivolgersi nuovamente alla polizia denunciando una serie di condotte da parte dell’ex marito che avevano ulteriormente aggravato il suo stato di ansia e timore. L’uomo, infatti, avrebbe continuato ad andare sotto casa della ex e le avrebbe danneggiato l’automobile. Al termine delle indagini della polizia, il pm ha chiesto ed ottenuto dal gip gli arresti domiciliari per l’indagato.

Auto Polizia