Ecco il bilancio economico della Festa di San Rocco

Ecco il bilancio economico della Festa di San Rocco

Il Comitato Festa San Rocco ha reso pubblico il rendiconto di gestione per la festa patronale 2016, il cui giro d’affari per sabato e domenica supera ormai i 50 mila €uro (a questi, vanno aggiunti i costi – coperti da Comune e Pro Loco – per le serate dal lunedì a venerdì: Sagra del Pezzo Duro, Scalinata dei Sapori, Gioiosa Percussioni Festival).

Dai numeri forniti, emerge la buona organizzazione e l’efficiente gestione delle risorse, con un avanzo d’esercizio che è pari ad €uro 1856,70: €uro 1500,00, come annunciato nella settimana di festeggiamenti, saranno destinati al Comune di Amatrice e alle popolazioni terremotate.

Fra le voci di spesa, come facilmente preventivabile, la principale è quella relativa allo spettacolo (peraltro, particolarmente apprezzato) del cantante Eduardo Bennato: oltre 27 mila €uro. Costi relativamente contenuti per i fuochi piro-musicali (circa 9 mila €uro) e per le luminarie (7 mila €uro).

Naturalmente, la principale voce d’entrata è costituita dai proventi di lotteria e sponsorizzazioni. Il Comune di Gioiosa Jonica, oltre alle risorse investite nel “Gioiosa Percussioni Festival”, contribuisce alla Festa di San Rocco anche con un contributo diretto di €uro 5000,00.

Riportiamo di seguito il rendiconto dettagliato fornito direttamente dal Comitato Festa, di cui non possiamo non apprezzare lo spirito di condivisione e di partecipazione anche nella diffusione di dati economici così importanti.

rendicontofestasanrocco