PD: parte il SIA, Sostegno Inclusione Attiva

PD: parte il SIA, Sostegno Inclusione Attiva

bandiere-pd_32846

Fronteggiare la povertà e mostrare attenzione verso i meno abbienti,gli emarginati ed i deboli,e’ compito di ogni Istituzione o forza Riformista.I recenti provvedimenti del governo Renzi e l’aggiunta di somme considerevoli che vanno in questa direzione,da parte della nostra giunta regionale(270 milioni di €) danno concretezza ed attenzione,verso una classe sociale spesso dimenticata.Come dirigente del PD della Piana,esprimo tutta la mia riconoscenza al gruppo del mio partito e alla tenacia e determinazione del Presidente Oliverio e dell’assessore Federica Roccisano.Il SIA(sostegno per l’inclusione sociale) deve essere considerata una vera risposta in grado di aggredire la povertà e sopratutto serve a vincere l’emarginazione.Siamo convinti,ribadisce Michele Galimi,che i Comuni sapranno utilizzare al meglio questo nuovo strumento e daranno il giusto peso a questi provvedimenti.Non sarà la soluzione al grave problema della povertà,ma servirà sicuramente a mettere al centro dell’attenzione quella politica vicino ai bisogni della gente.

Michele Galimi-Dirigente PD piana di Gioia Tauro

MICHELE GALIMI