Che bella la Sensation Gioiosa C5!

Che bella la Sensation Gioiosa C5!

SENSATION GIOIOSA C5: 7 (Cremona 2, Jervasi, Parrinello 2, Minnella 2) 

REGGIO FOOTBALL CLUB: 3

Terza vittoria in campionato della Sensation Gioiosa C5, che migliora sensibilmente la propria classifica e la propria autostima.

Il punteggio finale di 7-3 fotografa solo parzialmente l’andamento di una gara che è stata quasi sempre in mano alla squadra diretta da Francesco Ierinò.

Contro un avversario di valore (il Reggio Football Club), i ragazzi gioiosani hanno giocato una partita di alto livello, sia per i contenuti tecnici espressi che per la solidità mentale dimostrata.

sensation-reggio

Sin dal primo minuto, la differenza fra le due formazioni è stata evidente: da una parte, la facilità di manovra della Sensation, abile negli scambi rapidi anche ad un solo tocco e velocissima nell’esecuzione delle giocate; dall’altra, l’impostazione assai più compassata del Reggio Football Club, in difficoltà nel reggere il dinamismo dei ragazzi gioiosani.

Mister Ierinò, che si è fatto espellere (inutilmente) per una controversa decisione arbitrale, ha fra le mani una formazione giovane, brillante, ben amalgamata, ricca di talento, che ama giocare in velocità. Il lavoro del settore giovanile della Sensation Gioiosa C5, che ha portato a risultati davvero brillanti negli anni scorsi, giunge a compimento consentendo l’allestimento di una compagine dall’età media assai bassa e dalla consolidata capacità di giocare insieme.

Adesso, tocca proseguire nel percorso di crescita, raggiungendo quella maturità – soprattutto nella gestione delle varie fasi di gara e nell’attenzione ad alcuni particolari – che già nella partita di sabato scorso si è intravista chiara e nitida. Il prossimo obiettivo deve essere fare risultato anche fuori casa, in trasferte oggettivamente complicate sotto vari punti di vista: è possibile migliorare la classifica soltando aumentando la propria consapevolezza nelle partite lontane da casa.

 

sensationc5classifica