‘Ndrangheta, confiscati beni per 4 mln

‘Ndrangheta, confiscati beni per 4 mln

Fonte: http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/ContentItem-4f1d6cce-6638-409f-a618-456554e79aaa.html

La Dia di Catanzaro ha confiscato, in esecuzione di un provvedimento della Corte d’Appello reso definitivo dalla Cassazione,beni per 4 mln di euro all’ imprenditore Domenico Antonio Ciconte, di Sorianello,condannato per usura nell’ambito dell’operazione “dinasty” che ha coinvolto esponenti di spicco della cosca di ‘ndrangheta dei Mancuso. Acquisiti al patrimonio dello Stato,fra l’altro,le quote societarie di “Calabria trading srl”,società di intermediazione di beni mobili e immobili e una azienda di lavorazione dei legnami.