CAULONIA, DENUNCIA DI CARLO TANSI: ‘NEL QUARTIERE MAJETTA ANCORA NIENTE DI FATTO’

CAULONIA, DENUNCIA DI CARLO TANSI: ‘NEL QUARTIERE MAJETTA ANCORA NIENTE DI FATTO’

Fonte: Telemia

Nel corso del tour locrideo del governatore calabrese Mario Oliverio una tappa importante è stata quella del quartiere Majetta, nel centro storico di Caulonia, zona martoriata dal dissesto idrogeologico. Un sopralluogo fatto insieme al responsabile della Protezione Civile regionale Carlo Tansi. Quest’ultimo si è detto sconcertato dallo stato in cui, ancora oggi, riversa il sito. Tansi, in effetti, nel quartiere Majetta si è recato più e più volte in passato segnalando criticità e affidando fondi alla passata amministrazione comunale per effettuare interventi di somma urgenza. Tra tutti il blocco alla circolazione dei veicoli, il governo dell’acqua dei pluviali e la sua raccolta. Interventi semplicissimi, assicura Tansi. Eppure a distanza di un anno tutto tace, nulla è stato fatto. Presente al sopralluogo anche il docente dell’Università Tor Vergata di Roma, Alberto Prestininzi. Il professore, originario proprio di Caulonia, ha assicurato al comune guidato da Kety Belcastro la sua collaborazione per la messa in sicurezza della zona. Anche il governatore ha promesso impegno e fondi.

 

ALESSANDRA BEVILACQUA