Pro Loco Caulonia: “La nostra associazione non è stata chiusa, siamo attivi più che mai”

Pro Loco Caulonia: “La nostra associazione non è stata chiusa, siamo attivi più che mai”

Riceviamo e pubblichiamo:

Tutti sereni! La Pro Loco Caulonia è attiva più che mai.

Ci dispiace deludere chi nella giornata di ieri si è prodigato a pubblicare la determina della Città Metropolitana con l’intento di mettere in cattiva luce i propri coetanei compaesani.
Ringraziamo vivamente inoltre tutte le persone che hanno condiviso l’articolo su facebook, ci avete regalato ancor di più attimi e sprazzi di notorietà.
La Pro Loco Caulonia non è stata chiusa e sicuramente non si chinerà alle detrazioni di maldicenti e sedicenti male lingue; per chi non se ne fosse accorto abbiamo appena finito di organizzare i giochi per i festeggiamenti del Santo Patrono di Caulonia Sant’Ilarione Abate e ci stiamo prodigando a realizzare altri nostri progetti.
Sì, perché, per chi non lo sapesse, come magari il prodigo giornalista che ha pubblicato strumentalmente la notizia, abbiamo organizzato e realizzato gratuitamente una infinità di manifestazioni e progetti per il nostro paese.
La Pro Loco Caulonia nasce da un’idea di un gruppo di giovani di Caulonia che si sono sempre prodigati negli anni a progettare, organizzare e realizzare eventi e manifestazioni per la cittadina. La scelta di tramutarsi da semplice gruppo ad associazione regolamentata ci era apparsa naturale, come anche appariva a noi normale la possibilità di creare un legame con gli enti territoriali quali comune e provincia, con l’intento di arricchire e valorizzare il patrimonio artistico culturale e religioso della cittadina ed effettuare un ancor più importante promozione turistica del nostro territorio.
Ci preme chiarire che la Pro Loco Caulonia ha deciso in completa autonomia di non rinnovare l’iscrizione all’albo provinciale. Una scelta convinta la nostra, dettata dal fatto che l’associazione in questi anni, nonostante le proposte progettuali inviate alla Provincia di Reggio Calabria, non ha mai ricevuto alcuna risposta. Nessun finanziamento, nessun fondo è mai pervenuto alla Pro Loco Caulonia; non ci siamo però mai tirati indietro, ci siamo autofinanziati ed abbiamo affrontato le spese che di volta in volta c’erano da sostenere per organizzare e mantenere le manifestazioni della nostra tradizione popolare. Certo è che avremmo voluto poter usufruire di un aiuto da parte della Provincia di Reggio Calabria per poter meritevolmente promuovere il nostro Comune.
Pertanto, nessuna inadempienza da parte nostra, e per fugare ogni dubbio nato da una cattiva informazione sui fatti, ribadiamo che qualora lo ritenessimo opportuno potremmo re-iscrivere nuovamente la Pro Loco all’Albo Provinciale, come contenuto a tergo della stessa delibera: “… che il suddetto albo rimane aperto alla successiva integrazione e conseguente aggiornamento nei confronti delle Pro Loco che ne richiedessero l’iscrizione conformemente alle prescrizioni regolamentari.”
Abbiamo però ritenuto opportuno rinnovare l’iscrizione all’albo del Comune di Caulonia in quanto dallo stesso non è possibile prescindere per l’organizzazione di un qualsiasi evento.
La vera notizia è che la Pro Loco Caulonia, i ragazzi di Caulonia, ancora hanno tanta voglia di fare per il proprio PAESE.

Pro Loco Caulonia

 

Salva

Salva

Salva

Salva