Potere al Popolo Reggio Calabria: inaugurato nuovo Spazio Popolare

Potere al Popolo Reggio Calabria: inaugurato nuovo Spazio Popolare

Riceviamo e pubblichiamo

Mentre a Catanzaro e nel resto d’Italia Potere al Popolo presentava le firme in tutti i collegi, a Reggio Calabria, nella mattinata di domenica, si inaugurava lo Spazio Popolare di Via Acri 11 che, per tutta la campagna elettorale, sarà il cuore nevralgico delle attività del nuovo soggetto politico.
A fare gli onori di casa i tre candidati del collegio. Alessia Stelitano, architetta trentenne, è la candidata per il movimento nel collegio uninominale della Camera. Peppe Marra, 43 anni, lavoratore precario, è il capolista per il collegio plurinominale della Camera. Giovanni Alati, 41 anni, operatore sociale, è il candidato per il collegio uninominale al Senato. I tre sono stati scelti per la loro militanza nelle varie vertenze territoriali degli ultimi anni, a partire dalla mobilitazione contro il Ponte sullo Stretto a quella contro l’inceneritore di Gioia Tauro, dalle campagne contro la privatizzazione dell’acqua e dei servizi pubblici a quelle per una reale garanzia del diritto allo studio, dalle battaglie per la difesa dei diritti dei migranti a quella per il diritto alla casa per tutte e tutti. Espressione dei territori e delle loro vertenze quindi, come tutti i candidati e le candidate di Potere al Popolo.

Il brindisi inaugurale è stato preceduto dal ricordo di Becky Moses, la giovane nigeriana morta ieri nell’incendio del ghetto di San Ferdinando: Potere al Popolo domani sarà presente alla manifestazione lanciata dal Coordinamento Lavoratori agricoli USB, perché il popolo a cui si vuole dare voce è il popolo di chi oggi voce non ha, il popolo degli sfruttati tutti, delle vittime della crisi e delle politiche di austerity, a prescindere dal colore della pelle.

 

Potere al Popolo! Reggio Calabria