Il Governo scioglie il Consiglio Comunale di Siderno

Il Governo scioglie il Consiglio Comunale di Siderno

Notizia tratta da: radiovenere

Doccia fredda per Siderno che si vede sciolto il consiglio comunale. La decisione del Consiglio dei Ministri è di oggi.

Questa la nota “Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro dell’interno Matteo Salvini, a norma dell’articolo 143, del decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267, ha deliberato lo scioglimento del Consiglio comunale di Siderno (Reggio Calabria).” Questo il contentuo dell’articolo 143 che prevede “Scioglimento dei consigli comunali e provinciali conseguente a fenomeni di infiltrazione e di condizionamento di tipo mafioso o similare. Responsabilità dei dirigenti e dipendenti