Insultati gli esponenti dell’Officina delle Idee. A Caulonia si continua ad alimentare un clima di odio

Insultati gli esponenti dell’Officina delle Idee. A Caulonia si continua ad alimentare un clima di odio

Dopo la manifestazione di piazza organizzata a giugno da Ciavula, in seguito ai continui insulti ricevuti dalla nostra redazione da parte dei sostenitori dell’amministrazione Belcastro, sembrava che certi leoni da tastiera avessero abbassato la cresta (o fossero stati invitati ad un atteggiamento più civile).

Manifestazione in piazza Bottari a Caulonia contro la censura, gli insulti e le minacce ai giornalisti di Ciavula

Ma è durato poco. Oggi dobbiamo registrare un attacco indecente agli esponenti del gruppo di minoranza Officina delle Idee.

Questa mattina abbiamo pubblicato un loro comunicato stampa di attacco all’amministrazione cauloniese.

Officina delle Idee: “Che fine hanno fatto i lavori ad Ursini e Campoli? Il comune di Caulonia dissangua i cittadini senza trasparenza”

Un comunicato sicuramente duro ma che pone interrogativi politici.

Per tutta risposta ecco comparire sulla pagina facebook di Ciavula questo commento:

La foto di copertina del comunicato in questione ritrae Franco Cagliuso, capo politico del movimento e commercialista, mentre interviene ad un’assemblea del suo movimento. Ma tra i banchi dell’opposizione in consiglio comunale per l’Officina delle Idee siede un altro commercialista, Andrea Lancia e ancora un altro commercialista era tra i candidati nella lista perdente alle ultime elezioni, quindi è difficile dire con certezza a chi siano rivolte le offese personali.

Quel che però è certo è che il dibattito politico cauloniese nell’ultimo anno è troppo spesso uscito dai limiti del consentito, sfociando in attacchi personali violenti che nulla hanno a che vedere col confronto (e lo scontro) tra opinioni diverse.

Da parte nostra massima solidarietà agli esponenti dell’Officina delle Idee che sono stati volgarmente offesi.

L’appello che rivolgiamo alle forze politiche è di fermare questa drammatica degenerazione!

Ciavula

GRATIS
VIEW