Roccella Jonica, diportisti salvano una tartaruga marina in difficoltà

Roccella Jonica, diportisti salvano una tartaruga marina in difficoltà

Riceviamo e pubblichiamo

Nella mattinata di domenica 21 ottobre u.s. alcuni diportisti, in navigazione nelle acque antistanti la costa jonica locridea, hanno avvistato e successivamente recuperato una tartaruga appartenente alla specie caretta-caretta.
L’esemplare si trovava, a poche centinaia di metri dal litorale di Roccella Jonica, in evidenti difficoltà a causa di alcune lenze impigliate ad una pinna.
I diportisti hanno recuperato l’esemplare ed hanno informato la Sala Operativa dell’Ufficio Circondariale Marittimo – Guardia Costiera di Roccella Jonica che ha prontamente contattato il Centro recupero tartarughe marine di Brancaleone per un immediato intervento.
Al rientro dell’imbarcazione presso il porto delle Grazie di Roccella Jonica, il personale della Guardia Costiera ha preso in consegna la tartaruga che, da un primo riscontro, risultava lunga 37 cm, larga 32 cm e dal peso di circa 5 kg.
Successivamente i militari hanno affidato l’esemplare agli specialisti del predetto Centro, ai fini di ulteriori cure ed accertamenti sullo stato di salute.

Ufficio Circondariale Marittimo – Guardia Costiera Roccella Jonica