Drammatico incidente sulla Messina – Catania. Tra le vittime una donna di Bovalino

Drammatico incidente sulla Messina – Catania. Tra le vittime una donna di Bovalino

Notizia tratta da: strettoweb

Secondo la polizia stradale la responsabilità dell’incidente, sarebbe stata la presenza di gasolio nella carreggiata dell’autostrada in direzione di Messina. Nell’incidente coinvolti sei camion, due auto e un motociclo. Inizialmente c’e’ stato un tir che e’ scivolato per la presenza del gasolio sul manto stradale, poi gli altri mezzi sono sopraggiunti in seguito impattando tra loro. Una volante della polizia si e’ fermata sul posto e un agente e’ sceso per effettuare i primi rilievi e per fermare gli altri mezzi che stavano arrivando quando e’ stato investito da un altro autoarticolato che non e’ riuscito a frenare in tempo. Un uomo che era alla guida di un tir e’ sceso per prestare soccorso quando e’ stato a sua volta investito da un altro camion e poi e’ morto. Infine una donna anziana, avrebbe investito un’ altra auto e poi e’ deceduta in ospedale. La Procura di Messina ha aperto un’inchiesta sull’incidente.

Le tre vittime dell’incidente sono il poliziotto Angelo Spadaro, 55 anni, Rosa Biviera, 80 anni, di Bovalino (Reggio Calabria) e Salvatore Caschetto, 42 anni, camionista originario di Modica (Ragusa). La donna era seduta nel sedile posteriore di un’auto che e’ stata violentemente tamponata mentre era ferma. I quattro feriti, compreso l’assistente capo della polizia stradale Giuseppe Muscolino, sono ricoverati in ospedale a Messina e non sono in pericolo di vita.

Ilaria Calabrò