Domenico Lucano resta in esilio

Domenico Lucano resta in esilio

Il gip del tribunale di Locri ha confermato il divieto di dimora a Riace per il sindaco sospeso Domenico Lucano.

Il gip ha confermato il provvedimento cautelare, con il parere favorevole del pubblico ministero rigettando l’istanza di revoca presentata dai difensori di Lucano.

Tiziana Barillà