‘Ndrangheta: blitz dei Carabinieri in Valle d’Aosta, numerosi arresti e perquisizioni

‘Ndrangheta: blitz dei Carabinieri in Valle d’Aosta, numerosi arresti e perquisizioni

Notizia tratta da: repubblica

Blitz dei carabinieri contro il clan Nirta-Scalzone, considerata una delle ‘ndrine più potenti d’Italia. Nell’ambito dell’operazione ‘Geenna, ‘finalizzata a contrastare infiltrazioni della ‘ndrangheta in Valle d’Aosta, i carabinieri hanno arrestato anche il consigliere regionale Marco Sorbara, eletto nelle fila dell’Union Valdotaine.

I componenti del sodalizio Nirta-Scalzone,, riconducibile alla famiglia originaria di San Luca dei fratelli Giuseppe, Antonio, Francesco, Sebastiano e Domenico, sono arrivati da tempo in Piemonte e Valle d’Aosta. Le indagini, hanno dato il via a un’operazione che sta portando a diversi arresti, anche nel Torinese, è condotta dai carabinieri del Ros del gruppo di Aosta, coordinati dalla direzione distrettuale antimafia della procura di Torino.

I Nirta-Scalzone sono un nome di primo piano nel mondo del narcotraffico internazionale, soprattutto cocaina ed eroina in arrivo da est e e importata nel nord Europa.
Le indagini del Ros hanno consentito di ricostruire uno scenario di pervasiva infiltrazione nel tessuto economico-imprenditoriale nonché di documentare l’esistenza di un’associazione finalizzata al narcotraffico transnazionale tra Spagna e Italia.
I dettagli dell’operazione saranno illustrati nel corso di una conferenza stampa questa mattina, alle 11, in procura a Torino.

Carlotta Rocci

Ciavula

GRATIS
VIEW