Giovanni Maiolo premiato a Prato insieme a Gad Lerner e Diego Bianchi

Giovanni Maiolo premiato a Prato insieme a Gad Lerner e Diego Bianchi

Ieri, nell’ambito del Premio Prato Città Aperta, sono stati consegnati dei riconoscimenti ai giornalisti Gad Lerner, Diego Bianchi (conduttore di Propaganda Live su La7) e Giovanni Maiolo, legale rappresentante della Rete dei Comuni Solidali. Quest’ultimo a causa di un temporaneo impedimento non era presente a Prato e ad intervenire e ritirare il premio in sua vece c’era l’attivista per i diritti umani e collaboratore della Rete dei Comuni Solidali Enzo Infantino.

Paolo Annale ed Enzo Infantino

Queste le motivazioni del riconoscimento al Direttore di Ciavula:

“Operatore sociale, scrittore e giornalista da sempre impegnato nella difesa dei diritti dei migranti e non solo, ha offerto il proprio prezioso contributo insieme a ReCoSol per la realizzazione del progetto di accoglienza di Riace e Caulonia accanto a Mimmo Lucano, che ha dimostrato come sia possibile conciliare il rispetto delle persone migranti, l’integrazione e o sviluppo del territorio”