Sanità, Galimi: “La nostra battaglia non si ferma!”

Sanità, Galimi: “La nostra battaglia non si ferma!”

DOPO 64 GG E’ARRIVATO IL TUBO DELLA TAC!!!!!!!!! 
Questo e’ il frutto del governo di gente incapace di dare quelle risposte che la gente aspettava.Mi domando quanto clamore mediatico si sarebbe suscitato,quante ingiurie e proteste sarebbero avvenute,se il PD avesse avuto un minimo di responsabilità.Il consiglio dei Ministri svolto con la solita propaganda populista a Reggio Calabria,ha partorito un decreto inutile,punitivo nei confronti della Calabria,tanto è vero che tutte le forze politiche stanno tentando di modificarlo in commissione.Intanto non si è proceduto,da oltre due mesi,a sostituire il responsabile della chirurgia dell’ospedale di Polistena,ne a comprare la FRIGOEMOTECA e la nomina di due tecnici ed un medico,necessari per scongiurare la chiusura del centro trasfusionale. Da domani continueremo la nostra battaglia politica,civile,per il pieno funzionamento razionale di questo presidio ospedaliero,prima che l’arrivo delle ferie estive metta in ginocchio un presidio sanitario,al quale fa riferimento la piana,ma anche una moltitudine di gente proveniente da altri territori.

Michele Galimi Piana PD