Duplice omicidio in Calabria: rinvenuti due cadaveri crivellati da colpi d’arma da fuoco

Duplice omicidio in Calabria:  rinvenuti due cadaveri crivellati da colpi d’arma da fuoco

I cadaveri di due uomini crivellati da colpi di arma da fuoco sono stati ritrovati stamani a Corigliano Rossano all’interno di un’auto nei pressi di un distributore di carburante. Le due vittime sono un sorvegliato speciale di 39 anni, Pietro Greco, e un imprenditore di 44 anni, Francesco Romano. I corpi sono stati ritrovati da alcuni agricoltori della zona che hanno subito avvertito i Carabinieri.

Stando alle prime indagini, gli investigatori, dopo aver ritrovato i bossoli delle armi usate per uccidere i due uomini (un Kalashnikov e una pistola calibro 9) sarebbero certi che si tratti di un omicidio di mafia

Ciavula

GRATIS
VIEW