Placanica si prepara al “Borghinfiore”

Placanica si prepara al “Borghinfiore”

D’ora in poi il borgo di Placanica ha un nuovo volto. L’artista placanichese Daniele in arte “Jack” ha ideato e realizzato la scritta monumentale del nome del paese, collocata sul muro di cinta. In tale posizione, è possibile avere in un unico colpo d’occhio la vista dell’incantevole borgo medievale e tale opera, che ben si adatta al contesto grazie all’estro dell’artista, il quale ha saputo trasformare dell’anonimo polistirolo in monoliti granitiche.

La prestazione si inserisce nel contesto dell’evento estivo “Borghinfiore Street Art”, che quest’anno è per la seconda volta diretto da Jack e che vedrà la partecipazione di circa trenta artisti i quali invaderanno il borgo con esplosioni di colore a tema “arte contadina”. L’appuntamento è a Placanica, l’8 e il 9 agosto, dove i visitatori potranno ammirare le opere nel suggestivo borgo e degustare le pietanze tipiche, accompagnate da spettacole e divertimenti.

Chiara Aiello

Ciavula

GRATIS
VIEW