La biblioteca di Caulonia apre le porte ai piccoli lettori

La biblioteca di Caulonia apre le porte ai piccoli lettori

La biblioteca comunale di Caulonia Marina è pronta ad aprire le sue porte ai piccoli lettori. Si intitola “Raccontiamoci le favole” il nuovo progetto ideato dal distretto socio-sanitario nord (Caulonia capofila) in sinergia con l’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Caterina Belcastro. L’obiettivo è quello di dare continuità alle attività sociali dell’ambito territoriale, incentivando attraverso la lettura delle fiabe la capacità di comprensione e di immaginazione, favorendo l’inclusione sociale e la crescita culturale. La proposta educativa è riservata a tutti i piccoli residenti nei comuni ricadenti all’interno del distretto, in continuità con i laboratori già attivi nei vari paesi e presenta una pluralità di percorsi teorici e di attività pratiche, tra loro complementari (laboratori grafico pittorici, audio visivi e di teatro).

«Sarà una straordinaria opportunità per i nostri bambini – ha espresso il sindaco Belcastro – la crescita culturale attraverso la diffusione e l’incremento della lettura è uno dei punti salienti del nostro programma elettorale». Il primo cittadino ha sottolineato l’importanza di imparare dai libri e soprattutto di “vivere” i libri come «strumenti preminenti per la vita e la crescita personale e relazionale dei bambini, rafforzando una reale inclusione. Appassionarsi alla lettura consente di conoscere il mondo, nonchè di apprezzare la bellezza e la libertà».