Si sottrae all’Alt dei Carabinieri perchè in possesso di cocaina. Durante la fuga perde il controllo del veicolo ribaltandosi

Si sottrae all’Alt dei Carabinieri perchè in possesso di cocaina. Durante la fuga perde il controllo del veicolo ribaltandosi

A Oria, i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto Muscoso Antonio, 22enne di Taranto, per detenzione ai fini spaccio di sostanza stupefacente e resistenza a Pubblico Ufficiale.

In particolare, il giovane, intorno alle ore 13:00 di ieri, in Oria, alla guida della sua autovettura Fiat 500, ha attirato l’attenzione di un militare in servizio presso la Stazione Carabinieri di Oria, il quale, alla guida dell’autovettura di servizio, gli ha intimato di fermarsi.

Il 22enne si è dato a precipitosa fuga sulla SS7 Taranto – Brindisi inseguito dal militare operante e giunto altezza dello svincolo Latiano Centro ha perso il controllo dell’auto, capovolgendosi. Immediatamente soccorso dal Carabiniere e sottoposto a perquisizione veicolare e personale, è stato trovato in possesso di 25 grammi di cocaina, confezionata in un involucro di cellophane, successivamente sequestrati unitamente al veicolo.

Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, al termine delle formalità di rito, il Muscoso è stato tradotto presso la sua abitazione, in regime di arresti domiciliari.

Comunicato Stampa Comando Provinciale CC Brindisi