In seguito a una lite accoltella padre e figlio

In seguito a una lite accoltella padre e figlio

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Francavilla Fontana hanno denunciato un 24enne del luogo, per tentato omicidio.

Nello specifico, l’uomo durante una lite per futili motivi ha accoltellato gravemente un 48enne del luogo, colpendolo al dorso e alle spalle e in seguito il figlio di quest’ultimo, un 28enne del luogo, lievemente al fianco destro, dandosi poi alla fuga.

I feriti sono dovuti ricorrere alle cure dei sanitari e in particolare il 48enne è stato trasportato presso il Reparto di Chirurgia Toracica del Policlinico di Bari e sottoposto a delicato intervento chirurgico, non risulta in pericolo di vita. Sono in corso, da parte dei militari operanti, le ricerche del presunto responsabile che si è reso irreperibile.

Comunicato Stampa Comando Provinciale CC di Brindisi