Corsa alla carta igienica e Covid-19: il video sugli effetti del coronavirus dall’altro lato del mondo

Corsa alla carta igienica e Covid-19: il video sugli effetti del coronavirus dall’altro lato del mondo

Che attinenza potrebbe mai esserci tra il Coronavirus e la caccia all’ultimo rotolo di carta igienica? Ce lo siamo chiesti anche noi, guardando queste immagini. Eppure, qualche nesso c’è, e si trova in quella inconscia paura che, ormai da tempo, provoca nuovi, strani, patologici e, a quanto pare, irrefrenabili atteggiamenti da parte della specie più evoluta dell’homo sapiens. Ci arrivano direttamente da Sydney delle immagini che denotano come anche qui il Coronavirus stia influenzando comportamenti e abitudini umane. Stando alle ultime, pare che nel continente australiano le persone, mosse dalla paura di rimanerne prive, stiano facendo scorta spasmodica di carta igienica, prendendo d’assalto supermercati e grosse catene di distribuzione, inveendo contro chi se ne rifornisce prima o troppo. Il fenomeno in questione è statopreso in considerazione da diversi esperti: alcuni parlano di “effetto gregge”, secondo cui se il mio vicino compra qualcosa, se gli altri la comprano, allora devo necessariamente comprarla anche io; altri, invece, ritengono che il comportamento attuato dalla popolazione sia il riflesso di una società estremamente urbanizzata e consumistica, per la quale il senso di carenza e scarsità destabilizzi a tal punto da dare adito ad atteggiamenti recidivi e pericolosi. 

Homo homini lupus, scriveva un tempo il caro Plauto, alludendo agli uomini che, soggiogati dall’egoismo, si combattono l’un l’altro pur di sopravvivere. Le immagini vogliono essere una sorta di “satira indignata” e non la solita speculazione mediatica come molti potrebbero pensare. Per cui, osservandole, spetta ad ognuno di noi trarre le giuste riflessioni.