Il Papa difende i preti “Calunniati ingiustamente” per la piaga della pedofilia. Ma la Chiesa non è più credibile

Il Papa difende i preti “Calunniati ingiustamente” per la piaga della pedofilia. Ma la Chiesa non è più credibile

Il papa fa un proclama a difesa dei preti “calunniati ingiustamente” per la piaga della pedofilia nella Chiesa.

Oltre a sfoggiare vittimismo e umana comprensione per chi viene insultato senza motivo, forse la Chiesa dovrebbe riflettere su un aspetto importante: la scarsa credibilità del clero dipende soprattutto da decenni di coperture e omertà, pure ai massimi livelli, riguardo il fenomeno, che non a caso sta emergendo solo in tempi relativamente recenti.