Gerace: il sindaco dispone la riapertura parziale del cimitero

Gerace: il sindaco dispone la riapertura parziale del cimitero

Il Sindaco della Città di Gerace Giuseppe Pezzimenti ha disposto la riapertura parziale del cimitero da mercoledì 6 maggio, mantenendo le misure necessarie per evitare affollamenti e l’utilizzo delle misure di sicurezza personale in relazione alle azioni di contenimento del contagio da COVID-19.

Il Sindaco Giuseppe Pezzimenti sottolinea: «Stiamo valutando con la massima attenzione le normative relative alla Fase 2, intanto da domani è riaperto il Cimitero Comunale con una serie di limitazioni previste dalle disposizioni Ministeriali. Le modifiche apportate consentono di poter visitare i defunti anche se permangono alcune regole da seguire che sono imposte dall’emergenza sanitaria ancora in corso. Per quanto ci riguarda stiamo effettuando una serie di interventi sul territorio comunale finalizzati a garantire la salute dei Cittadini, con l’auspicio di poter superare questo momento di particolare difficoltà socio-economica e guardare con maggiore fiducia al domani».

La riapertura del cimitero comunale della Città di Gerace, a far data dal 06.05.2020, prevede in seguente orario:

Lunedì – chiuso

Martedì – mattina dalle 08.00 – alle 12.00 e pomeriggio dalle 15.00 – alle 18.00

Mercoledì – mattina dalle 08.00 – alle 12.00 e pomeriggio dalle 15.00 – alle 18.00

Giovedì – mattina dalle 08.00 – alle 12.00 e pomeriggio dalle 15.00 – alle 18.00

Venerdì – mattina dalle 08.00 – alle 14.00 – pomeriggio chiuso

Sabato – mattina dalle 08.00 – alle 14.00 e pomeriggio dalle 14.00 – alle 18.00

Domenica – mattina dalle 08.00 – alle 14.00 e pomeriggio dalle 14.00 – alle 18.00.

È consentito sostare all’interno del cimitero per un massimo di 30 (trenta) minuti. È vietato fermarsi a parlare con altri visitatori. È obbligatorio indossare mascherina e guanti protettivi per tutto il tempo di permanenza all’interno del cimitero. È obbligatorio mantenere la distanza di sicurezza interpersonale di almeno 1 mt. È consentito di potersi recare al cimitero al massimo per tre giorni a settimana e non più di due familiari per defunto. L’orario di chiusura al pubblico del Cimitero Comunale dovrà essere rigorosamente rispettato da parte di tutti, con la sola deroga riguardante lo svolgimento delle funzioni funerarie.

Nel corso dell’ingresso del feretro nel cimitero, nonché nel corso delle operazioni di tumulazione ed estumulazione l’utenza deve aver cura del mantenimento della distanza di almeno un metro tra i cittadini; che essendo vietato l’affollamento l’accesso dei familiari che accompagnano il feretro o che assistono alle operazioni di tumulazione è limitato ai soli stretti familiari, per come stabilito dal D.P.C.M. del 26/04/2020. Le disposizioni di cui alla presente ordinanza potranno essere derogate soltanto per l’esecuzione dei provvedimenti dell’Autorità Giudiziaria.

E’ temporaneamente inagibile la zona del cimitero interessata e delimitata dalla frana delle scorse settimane, fino a quando non saranno state eliminate, a seguito di opportune verifiche e dei successivi interventi di ripristino, le condizioni di rischio.

Gerace Ufficio Stampa