Callipo:”La Regione pensi alla Calabria invece di alimentare scontri”

Callipo:”La Regione pensi alla Calabria invece di alimentare scontri”

Dalla pagina facebook di Pippo Callipo

Mentre altre Regioni adottano misure economiche straordinarie, qui si perde tempo in polemiche e conflitti istituzionali. Il delicato passaggio dalla fase 1 alla fase 2 andrebbe affrontato confrontandosi con le parti sociali e i rappresentanti delle categorie più colpite dalla crisi.

Invece di alimentare scontri, insomma, bisogna pianificare strategie serie per evitare colpi mortali a un’economia già fragilissima.