Sardine contro il consiglio regionale della Calabria: “Un vitalizio è per sempre”

Sardine contro il consiglio regionale della Calabria: “Un vitalizio è per sempre”

Ladies and gentlemen, signore e signori, genti di Calabria ecco a voi il nuovo capolavoro del consiglio regionale tutto, nessuno escluso, perché, si sa, quando si tratta di tasche sono sempre tutti d’accordo.

La nuova legge è stata pubblicata sul bollettino ufficiale della regione Calabria (BURC).
Una modifica qua, una abrogazione là, e il gioco è fatto, la magia è pronta: Consigliere per un giorno, vitalizio per sempre.
Infatti grazie alla modifica di alcuni piccoli passaggi della legge regionale n. 13 del 31 maggio 2019 anche i consiglieri decaduti a causa dell’annullamento della loro elezione avranno la possibilità di versare la propria contribuzione volontaria per poi raggiungere così il diritto al vitalizio.

È assurdo che in un momento come questo, tutti i membri del consiglio regionale pensino alle proprie tasche e soprattutto a quelle dei consiglieri “a scadenza”.
È assurdo che ciò accada in silenzio e di fretta, quella fretta che probabilmente è figlia della paura di vedere annullata la propria elezione.

6000 Sardine Calabria