Caulonia Progetto Paese, le precisazioni di Luca Ammendolia: “Non intendo candidarmi”

Caulonia Progetto Paese, le precisazioni di Luca Ammendolia: “Non intendo candidarmi”

di Luca Ammendolia

In merito all’ articolo, argomentato ed obiettivo, apparso sulla Gazzetta del sud vorrei precisare che non abbiamo inteso formare un nuovo gruppo in vista delle elezioni amministrative.
Il nostro è solo un centro politico culturale che intende proporre argomenti di confronto all’ intera comunità.
Vorremmo evitare, soprattutto ai più giovani, di dover esprimere un voto scisso da ideali ed orientato solo da rapporti personali.
Vorremmo che si ritornasse a parlare di politica e di cultura senza alcun riferimento verso le persone.
Le elezioni amministrative non sono la nostra meta.
Personalmente non ho mai avuto e non ho mai pensato di fare l’amministratore comunale o di dovermi candidare.
È bene fare tali precisazioni, per allontanare le illazioni che rispondono alla consueta eppure anacronistica logica di attribuire necessariamente etichette o appartenenze a qualsiasi soggetto si interessi alla Cosa Pubblica, svilendone di conseguenza l’immagine e la proposta.
Vorrei soltanto contribuire a fare di Caulonia un paese migliore.