Pagliacciata di Sgarbi in parlamento

Pagliacciata di Sgarbi in parlamento

Dopo aver insultato diversi colleghi, l’on. Sgarbi viene espulso dall’Aula. Non volendo abbandonarla, i commessi sono stati costretti a portarlo via di peso.

L’immagine fa male al cuore e allo spirito. Il Parlamento è un luogo sacro per la democrazia. E certe pagliacciate non dovrebbero trovarci spazio.

Stefano Vaccari