Migranti positivi al covid a Roccella e l’isteria leghista che gioca col fuoco

Migranti positivi al covid a Roccella e l’isteria leghista che gioca col fuoco

(foto di repertorio)

Trenta migranti asintomatici, sbarcati a Roccella Jonica (Rc), sono risultati positivi al Covid; sono stati prelevati e, in assoluta sicurezza, sono stati portati in una struttura protetta e presidiata h24 dove verranno curati.
Non avranno contatti con la popolazione (e non ne hanno avuti all’arrivo), ma solo con personale specializzato.
Salvini e i suoi elettori gridano allo scandalo, all’attentato, al governo cattivo.
Decine di italiani, arrivano “malati” da Nord a Sud, infettando parenti ed amici, e nessuno dice una parola.
Perché in fondo “so ragazzi”.

State giocando col fuoco.
Un fuoco che non vi porterà voti, ma farà solo tanti danni.

Anna Rita Leonardi