Buon ritorno a scuola

Buon ritorno a scuola

Buon inizio di anno scolastico a chi oggi torna tra i banchi di scuola.
Agli studenti di ogni età, i quali, a causa della pandemia, nei mesi scorsi hanno dovuto fare lezione e apprendere attraverso lo schermo di un computer, lontano dai propri compagni.

L’auspicio è che, seppur con le dovute accortezze, ci siano le condizioni sociali e sanitarie per tornare a vivere stabilmente il contesto della classe, perché la scuola è condivisione, incontro, confronto quotidiano; perché la scuola si può fare solo in un modo: insieme.


Agli insegnanti, che a partire da febbraio hanno dovuto svolgere il proprio compito in maniera spersonalizzante e spesso senza l’ausilio di strumenti adeguati. L’augurio è che possano lavorare guardando nuovamente gli studenti negli occhi, ricevendo la giusta tutela da parte delle istituzioni in vista del delicato compito che li attende.


Quello scolastico è un settore tanto fondamentale quanto delicato, e ha accusato particolarmente gli effetti dell’emergenza sanitaria.
Possa il ritorno alla normalità simbolicamente iniziare dalla scuola, luogo di cui ciascuno di noi ha bisogno per imparare a stare al mondo.

Photo by NeONBRAND on Unsplash

Rispondi