Fratoianni: “Basta criminalizzare le Ong”

Fratoianni: “Basta criminalizzare le Ong”

Quando un fenomeno è strutturale, come quello migratorio, non può più essere trattato come un’emergenza e deve essere governato.

Questo significa smetterla con l’idea che si possa semplicemente chiudere il rubinetto.
Significa smettere di criminalizzare le ONG e delegare a loro il compito di salvare le persone in mare.


Significa mettere in piedi un sistema di accoglienza e redistribuzione diffuso dei migranti, tra tutte le regioni e gli altri paesi europei.

Ad oggi ogni altra soluzione ha fallito. Smettiamola con gli slogan da campagna elettorale e lavoriamo a delle soluzioni reali per il Paese.

Nicola Fratoianni – Sinistra Italiana –

Membro della Camera dei Deputati italiana